domenica, luglio 16, 2006

Inflazione

Che bel periodo!
Sono giorni che le belle notizie per i cittadini, per i loro soldi e risparmi,
arrivano una dietro l'altra!
Ora è il momento dell'inflazione:
l'inflazione a giugno è salita al 2,3%, dal 2,2% di maggio. Lo comunica l'Istat, confermando la stima preliminare. I prezzi, su base mensile, sono cresciuti dello 0,1%. Si tratta dell'aumento tendenziale più alto da agosto 2004.

L'accelerazione dell'inflazione risente principalmente delle tensioni al rialzo degli alimentari;
per il capitolo abitazione l'incremento annuale è stato del 5,8% e per i trasporti del 4%. Si segnalano inoltre gli aumenti del 5,2% di bevande alcoliche e tabacchi e del 3% dell'istruzione.
L'Istat sottolinea infine la crescita congiunturale del 2,8% dei prezzi dei servizi postali (+4,2% la variazione tendenziale), dovuta alla confluenza del servizio di posta ordinaria in quello di posta prioritaria. In netto aumento mensile anche le tariffe del trasporto marittimo, cresciute del 3,9% rispetto a maggio (+10,7% rispetto a giugno 2005). Impennata infine anche per gli stabilimenti balneari i cui prezzi sono aumentati del 7,3% rispetto a giugno dell'anno scorso.

Che belle vacanze ci aspettano!